TRE GENERAZIONI, UN UNICO AMORE

Vini per tradizione, tramandati nel tempo. Luigi Fiorini, agronomo e docente di pratica agricola, ai primi del Novecento acquistò la tenuta di Barchi e nel 1930 piantò il primo vigneto. Valentino Fiorini ereditò l’istinto indispensabile per fare bene questo lavoro affiancato dalla moglie Silvana, tra le prime “donne del vino”, che rese accogliente l’azienda e più significativa la produzione.

Carla Fiorini, ultima generazione, oggi guarda avanti, amplia l’azienda e la rinnova.
Insieme al marito Paolo e ai loro tre figli, oggi Carla, enologa, accoglie nei luoghi della valle del Metauro chi ama il buon vino, la buona tavola e la genuinità della vita.

LA POESIA DELLE COLLINE MARCHIGIANE

Immersa nelle colline marchigiane, l’azienda Fiorini custodisce da più di 100 anni una storia di cultura, etica e rispetto. La scelta di passare a trattamenti di agricoltura biologica è figlia di questa illuminata tradizione.

Rispetto per i tempi e i frutti della natura. Etica nel saper dare valore al lavoro dell’uomo.
Cultura come sapiente esperienza
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close