BARTIS

COLLI PESARESI ROSSO DOC

Carni-icon
Arrosti-icon
Formaggio-icon

VIGNETO

1 ettaro e mezzo al confine della tenuta aziendale

GIACITURA

collinare

ESPOSIZIONE

sud est

ALTITUDINE

350m slm

INTERFILA

leguminose alternato ad inerbimento spontaneo

ETÀ DELL’IMPIANTO

30 anni

TERRENO

medio impasto tendente al sabbioso

FORMA DI ALLEVAMENTO

cordone speronato

CONDUZIONE BIOLOGICA CERTIFICATA VITIGNI

sangiovese ad acino grosso 70%, altri vitigni 30%

MATURAZIONE

il 70% è maturato in grandi botti di rovere per 12 mesi, il 30% in tonneaux di allieur al primo passaggio per 6 mesi quindi assemblato, affinato per almeno 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione

BOTTIGLIE DA 750 ML E 1500 ML / CARTONI 6 BOTTIGLIE

NOTE ORGANOLETTICHE: alla vista è vino rubino compatto e concentrato, consistente con sfumature violacee. All’olfatto, sentore dominante rilascia note fruttate di more di rovo, ribes, cassis, visciola in confettura, floreale di violetta e garofano, poi vegetale con sensazioni ferrose e di grafite, humus, spazie e china.
Bocca in equilibrio, densa di frutta e tannini morbidi e nobili, pieno e persistente, termina con palato fruttato e speziato dolce.

ABBINAMENTI: carrè di agnello al forno al pepe rosa, faraona al tegame con cipollotti e porcini, tagliata di manzo marchigiana al balsamico tradizionale, tournedos alla Rossini.